Ricerca parole chiave multilingue

Le parole chiave che utilizzate nel vostro mercato locale sono un ottimo punto di partenza per la SEO multilingue, ma limitarsi a tradurle potrebbe non portare ai risultati sperati. Spesso esistono diverse traduzioni possibili per queste parole chiave; di conseguenza, un solido processo di ricerca parole chiave multilingue è essenziale per raggiungere l’obiettivo.

Cosa cercano davvero le persone?

Prendete ad esempio la parola “cellulare”.

La traduzione più ovvia potrebbe non essere quella più adatta, perché deve corrispondere a ciò che i vostri potenziali clienti cercano davvero. La soluzione è la ricerca di parole chiave.

Nel caso dei mercati di lingua tedesca, Mobiltelefon è una traduzione valida e assolutamente corretta, ma è più probabile che un tedesco cerchi Handy o Smartphone. In Svizzera, tuttavia, è più probabile che la gente cerchi Natel, e se vi rivolgete a mercati ispanofoni dovrete fare una distinzione tra móvil per la Spagna e celular per l’America Latina.

Multilingual keyword research

Cellulare

Handy

Smartphone

Natel

La ricerca delle parole chiave deve tener conto della concorrenza

Se vendete altoparlanti bluetooth, avete bisogno di una strategia SEO intelligente, perché la concorrenza per questa parola chiave è molto forte, come già probabilmente sapete.

Lo stesso principio vale per le parole chiave localizzate. Se avete scelto di utilizzare una parola chiave a basso volume di ricerca nel vostro mercato locale per ottenere un posizionamento migliore, la stessa strategia potrebbe risultare valida per il vostro mercato di destinazione.

In sostanza, dovete sempre trovare un equilibrio tra volume di ricerca e complessità della parola chiave. Il processo di ricerca delle parole chiave vi aiuterà a trovare il giusto compromesso.

Le parole chiave a coda lunga sono molto efficaci

Seppure sia difficile ottenere un posizionamento per più di una parola chiave su una singola pagina, le parole chiave a coda lunga forniscono ulteriore contesto al vostro contenuto e aumentano la probabilità che Google assegni alla vostra pagina un buon posizionamento.

La ricerca parole chiave multilingue deve identificare queste parole chiave a coda lunga e associarle alle vostre parole chiave principali. Questo concetto viene definito “cluster di parole chiave”.

Nella ricerca di parole chiave i dati demografici sono importanti

Ricordate sempre che state cercando di raggiungere persone reali in ogni mercato di destinazione: un diciottenne potrebbe non usare gli stessi termini di ricerca di una persona di quarant’anni.

Lo stesso discorso potrebbe valere per i dialetti regionali. Se pensate di dovervi rivolgere a più di un pubblico nello stesso paese, valutate la possibilità di creare contenuti per le diverse parole chiave relative a ogni gruppo. Il processo di ricerca delle parole chiave vi aiuterà a comprendere i diversi tipi di pubblico in ogni paese.

I vostri prodotti sono tutti rilevanti in ogni mercato?

Potreste anche scoprire che alcuni termini di ricerca ad alto volume nel vostro mercato locale non sono rilevanti nel vostro mercato di destinazione.

Ad esempio, se avete un brand di abbigliamento sportivo, nemmeno la ricerca di parole chiave più accurata potrà trovare un buon volume di ricerca per i vostri kit da baseball in Europa.

È il segnale che probabilmente non vale la pena investire il vostro prezioso budget nella traduzione di questo contenuto per questi mercati.

Multilingual keyword research

Il nostro servizio di ricerca parole chiave multilingue è parte integrante della soluzione SEO multilingue PureFluent. La soluzione include la gestione delle parole chiave multilingue, il plugin SEO PureFluent e il nostro processo di localizzazione SEO specializzato. Contattateci per saperne di più!

I POST PIÙ RECENTI DEL NOSTRO BLOG

Top tips for getting better machine translation results

Everyone knows Machine Translation is getting better, but what steps can you take to further improve performance? Here are our top tips for achieving better Machine Translation results.

Top Tips: Making the most of a reduced translation budget

There are lots of good reasons to translate more of your content, but many are having to deal with the reality of a reduced translation budget – at least in the short term. Here are our Top Tips for making the most of your budget.

Does multilingual video help SEO performance?

Today we’re asking whether multilingual video helps SEO performance. Video content has exploded in the past decade and is now central to most marketing strategies. But how does video, and specifically multilingual video, relate to your SEO strategy?

PureFluent introduces the first Translation Subscription Service – WordStore

PureFluent have just launched a range of translation subscription services. This week, Tim and Ian talk about the thinking behind the new service and how it works.

Pentland Brands talk about their drive to provide shoppers with a great experience on Amazon

Pentland Brands talk about what they’re doing to make sure iconic brands like Speedo and Berghaus hit the mark with their customers on Amazon.

How should customers assess translation quality?

Assessing the quality of a translation is tricky, especially if you don’t speak the language! We take a look at some of the best practices to ensure that your translations deliver against your objectives.

Do translations drive ecommerce results even when customers speak some English?

When you’re selling into a market or demographic which speaks decent English, you may be tempted not to translate. In this week’s blog we show how that could be a mistake if you want to maximise customer engagement.

Is English ok for my customers?

Translation can be expensive, so it’s understandable people ask, is English ok for my customers? This week we explore which markets need translations.

Should you add subtitles or voiceover to your video content?

Video is rocket fuel for your online marketing, but are you translating your video content? We discuss subtitling vs voiceover and some of the reasons you should consider translating.

How is the gig economy debate affecting the translation business?

The Gig Economy is rarely out of the news these days, and this week we take a look at how this hot topic relates to the translation sector.

var scrollPlayers = Array.prototype.slice.call(document.getElementsByClassName('scrollPlayer')); console.log(scrollPlayers) window.addEventListener('scroll', function() { scrollPlayers.forEach(function(el){ //var element = document.querySelector('#main-container'); var position = el.getBoundingClientRect(); var margin = (window.innerHeight / 2) - 50 console.log(window.innerHeight + " -- " + margin + " -- " + position.top + " == " + (window.innerHeight - margin)) if(position.top >= margin && position.top <= window.innerHeight - margin) { console.log('Play now'); el.play() } // checking for partial visibility if(position.top = 200) { //console.log('Element is partially visible in screen'); } }); });

Pronti per iniziare?